• Esistono diversi tipi di cavi Ethernet?

    Come con la maggior parte della tecnologia, diverse versioni di cavi Ethernet si sono evolute nel tempo per soddisfare le mutevoli esigenze dei consumatori. Mentre qualsiasi cavo Ethernet sarà probabilmente in grado di collegarti a Internet, i nuovi cavi sono progettati per gestire comunicazioni più veloci di più dati.
    I cavi Ethernet si dividono in quattro diverse categorie (& ldquo; Cats & rdquo;): Cat-5, Cat-5e, Cat-6 e Cat-6a. Queste categorie sono state create in questo ordine e ogni nuovo modello ha una maggiore velocità e meno crosstalk (interferenze da canali diversi). Cat-5 e Cat-6 sono le due categorie più importanti che i clienti conoscono e probabilmente funzioneranno per una rete domestica. Entrambi questi cavi sono lunghi circa 300 piedi e si inseriscono nella stessa porta Ethernet su computer, modem e router. I cavi Cat-5 possono fornire velocità fino a 1 Gbps e i cavi Cat-6 sono progettati per velocità fino a 10 Gbps. C'è una categoria sopra il Cat-6, ma le velocità domestiche di Internet e le capacità hardware non sono ancora pronte per il Cat-7.
    Solo perché i cavi Ethernet possono gestire velocità incredibili non significa che gli utenti noteranno una connessione Internet più veloce. Per massimizzare la capacità dei cavi, l'utente deve disporre di un provider di servizi Internet (ISP) che garantisca velocità di 1 Gbps o superiori, nonché modem ad alta velocità e nuove apparecchiature informatiche.
  • Come viene utilizzato il cavo Ethernet

    I cavi Ethernet, simili ai cavi telefonici ingranditi nella forma e nell'aspetto, dispongono di connettori RJ45 su ciascuna estremità per collegare un router o un dispositivo abilitato. I cavi Ethernet sono due volte più larghi dei cavi telefonici perché contengono il doppio dei cavi. Si collegano sul retro di un PC o sul lato di un laptop e possono anche essere utilizzati con le console di gioco.
    A volte, una spia LED lampeggia nel punto di contatto per indicare una connessione.
    Ethernet è uno standard di settore nella tecnologia Internet supportato da tutti i produttori di apparecchiature di rete. Ciò consente di collegare l'hardware, indipendentemente dal produttore.
    Anche in un ambiente che supporta l'accesso a Internet senza fili, è una buona idea portare un cavo Ethernet con il computer come backup per la connettività.
  • Dovrei aggiornare il mio cavo Ethernet?

    A seconda della velocità di Internet, un cavo Cat-5 o Cat-6 dovrebbe funzionare per le tue esigenze. Tuttavia, un nuovo cavo Ethernet non garantirà velocità Internet più elevate se gli altri dispositivi che utilizzi non sono aggiornati. Il tuo hardware e software interagiscono con il tuo ISP per offrirti la più veloce velocità di Internet possibile.
    Ci sono motivi diversi dalla velocità per aggiornare il cavo Ethernet. Per gli utenti che trasferiscono grandi quantità di dati tra computer su una rete locale (LAN), un aggiornamento potrebbe essere essenziale. Se stai configurando una nuova rete, potresti voler utilizzare la più recente tecnologia via cavo Ethernet per evitare di dover eseguire l'aggiornamento nel prossimo futuro.
  • Cavo di categoria 5 (CAT5)

    A partire dalWikipedia, l'enciclopedia libera
    Il cavo di categoria 5, comunemente indicato come Cat 5, è un cavo a doppino intrecciato per reti di computer. Lo standard del cavo offre prestazioni fino a 100 MHz ed è adatto per la maggior parte delle varietà di Ethernet su doppino intrecciato. Cat 5 è anche usato per trasportare altri segnali come telefonia e video.
    Questo cavo è comunemente collegato utilizzando blocchi di perforazione e connettori modulari. La maggior parte dei cavi di categoria 5 non sono schermati, e si basano sul design a doppino incrociato della linea bilanciata e sulla segnalazione differenziale per la reiezione del rumore.
    La categoria 5 è stata ritirata nel 2001 e sostituita dalla specifica di categoria 5e.

  • Cavo di categoria 6 (CAT6)

    A partire dalWikipedia, l'enciclopedia libera
    Il cavo di categoria 6, comunemente indicato come Cat 6, è un cavo a doppino standard per Ethernet e altri strati fisici di rete che è retrocompatibile con gli standard dei cavi di Categoria 5 / 5e e Categoria 3. Rispetto a Cat 5 e Cat 5e, Cat 6 presenta specifiche più rigorose per il crosstalk e il rumore del sistema. [1] Lo standard del cavo specifica prestazioni fino a 250 MHz. [1]
    Considerando che il cavo di categoria 6 ha una lunghezza massima ridotta se utilizzato per 10GBASE-T, il cavo di categoria 6A (o categoria 6 aumentata) è caratterizzato da 500 MHz e ha caratteristiche di crosstalk alieno migliorate, consentendo di eseguire 10GBASE-T per la stessa distanza di 100 metri come varianti Ethernet precedenti.


Che tipo di cavo Ethernet (Cat5, Cat5e, Cat6, Cat6a) dovrei usare?


Clicca qui per vedere i prodotti Network & IP Cable


Non tutti i cavi Ethernet sono creati ugualmente. Qual è la differenza e come sai che cosa dovresti usare? Esaminiamo le differenze tecniche e fisiche nelle categorie di cavi Ethernet per aiutarci a decidere.

I cavi Ethernet sono raggruppati in categorie numerate in sequenza (& ldquo; cat & rdquo;) basate su diverse specifiche; a volte la categoria viene aggiornata con ulteriori chiarimenti o standard di test (ad es. 5e, 6a). Queste categorie sono il modo in cui possiamo facilmente sapere quale tipo di cavo abbiamo bisogno per un'applicazione specifica. I produttori sono tenuti ad aderire agli standard, il che semplifica la nostra vita.

Quali sono le differenze tra le categorie e in che modo puoi sapere quando utilizzare un cavo non schermato, schermato, flessibile o solido? Continua a leggere per & ldquo; cat & rdquo; -come l'illuminazione.

Differenze tecniche

Le differenze nelle specifiche dei cavi non sono così facili da vedere come cambiamenti fisici; quindi guardiamo a ciò che ogni categoria fa e non supporta. Di seguito è riportato un grafico di riferimento quando si preleva il cavo per l'applicazione in base agli standard per quella categoria.

Man mano che il numero della categoria aumenta, anche la velocità e Mhz del filo. Questa non è una coincidenza, perché ogni categoria porta test più severi per eliminare crosstalk (XT) e aggiungere isolamento tra i fili.

Questo non significa che le tue esperienze siano state le stesse. Dal punto di vista fisico, è possibile utilizzare il cavo Cat-5 per velocità da 1 Gb e io personalmente ho utilizzato cavi più lunghi di 100 metri, ma poiché lo standard non è stato testato per questo, probabilmente si avranno risultati misti. Solo perché hai il cavo Cat-6, non significa che hai anche una velocità di rete da 1 Gb. Ogni connessione nella rete deve supportare la velocità di 1 Gb e in alcuni casi, la connessione dovrà essere comunicata nel software per utilizzare la velocità disponibile.

Il cavo di categoria 5 è stato rivisto, e in gran parte sostituito con il cavo Categoria 5 Enhanced (Cat-5e) che non ha modificato nulla nel cavo, ma ha invece applicato standard di test più severi per il crosstalk.

La Categoria 6 è stata rivista con la Categoria 6 Aumentata (Cat-6a) che ha fornito test per la comunicazione a 500 Mhz (rispetto ai Cat-6 250 Mhz). La maggiore frequenza di comunicazione elimina la diafonia aliena (AXT) che consente un intervallo più lungo a 10 Gb / s.

Differenze fisiche

In che modo un cavo fisico elimina le interferenze e consente velocità più elevate? Lo fa attraverso la torsione del filo e l'isolamento. La torsione del cavo fu inventata da Alexander Graham Bell nel 1881 per l'uso su cavi telefonici che venivano fatti funzionare lungo le linee elettriche. Ha scoperto che ruotando il cavo ogni 3-4 poli di servizio, ha ridotto l'interferenza e aumentato la portata. I doppini sono diventati la base per tutti i cavi Ethernet per eliminare le interferenze tra i fili interni (XT) e quelli esterni (AXT).


Esistono due principali differenze fisiche tra i cavi Cat-5 e Cat-6, il numero di torsioni per centimetro nel filo e lo spessore della guaina.


La lunghezza di torsione del cavo non è standardizzata, ma in genere ci sono 1,5-2 torsioni per cm in Cat-5 (e) e 2 o torsioni per cm in Cat-6. All'interno di un singolo cavo, ciascuna coppia colorata avrà anche diverse lunghezze di torsione basate su numeri primi, in modo che non ci siano mai due torsioni allineate. La quantità di torsioni per coppia è solitamente unica per ogni produttore di cavi. Come puoi vedere nella figura sopra, non ci sono due coppie che hanno la stessa quantità di colpi di scena per pollice.

Molti cavi Cat-6 includono anche una spline in nylon che aiuta ad eliminare la diafonia. Sebbene la spline non sia richiesta nel cavo Cat-5, alcuni produttori lo includono comunque. Nel cavo Cat-6, la spline non è necessaria fintanto che il cavo esegue il test in base allo standard. Nell'immagine sopra, il cavo Cat-5e è l'unico con una spline.

Mentre la spline in nylon aiuta a ridurre la diafonia nel filo, la guaina più spessa protegge da crosstalk near end (NEXT) e alien crosstalk (AXT) che si verificano entrambi più frequentemente all'aumentare della frequenza (Mhz). In questa immagine il cavo Cat-5e ha la guaina più sottile, ma era anche l'unico con la spline in nylon.

Schermato (STP) vs Unshielded (UTP)

Poiché tutti i cavi Ethernet sono twistati, i produttori utilizzano schermature per proteggere ulteriormente il cavo dalle interferenze. I doppini intrecciati non schermati possono essere facilmente utilizzati per i cavi tra il computer e il muro, ma si consiglia di utilizzare un cavo schermato per le aree con alte interferenze e cavi in ​​esecuzione all'esterno o all'interno delle pareti.


Esistono diversi modi per schermare un cavo Ethernet, ma in genere consiste nel mettere una schermatura attorno a ciascuna coppia di cavi nel cavo. Questo protegge le coppie dal diaframma internamente. I produttori possono proteggere ulteriormente i cavi da crosstalk alieno ma schermare cavi UTP o STP. Tecnicamente l'immagine sopra mostra un cavo schermato STP (S / STP).


Solido contro Stranded

I cavi Ethernet solidi e flessibili si riferiscono al conduttore di rame effettivo nelle coppie. Il cavo solido utilizza un singolo pezzo di rame per il conduttore elettrico mentre a trefolo utilizza una serie di cavi in ​​rame intrecciati insieme. Ci sono molte diverse applicazioni per ogni tipo di conduttore, ma ci sono due applicazioni principali per ogni tipo che dovresti conoscere.


Il cavo a trefoli è più flessibile e dovrebbe essere usato alla scrivania o ovunque si possa spostare il cavo spesso.

Il cavo solido non è così flessibile ma è anche più duraturo, il che lo rende ideale per installazioni permanenti, sia all'aperto che a parete.

articoli Correlati

il contenuto è vuoto!

CONTATTACI

+86 571 63804414 
 + 86-571-63804424
info@zion-communication.com
 No.68, HuaQiaoRoad,
    JinCheng, Lin'an,
Zhejiang,
    Cina, 311300

PRODOTTI

RISORSE

SEND TO MESSAGE
info@zion-communication.com